il nulla e l'essere dell'amore - mario roccato

Vai ai contenuti

Menu principale:

il nulla e l'essere dell'amore

 

 
Noi sopravviviamo alla consapevolezza del morire delle cose giocando le carte dell'illusione e, tra le illusioni forse la più grande è proprio quella dell'amore: l'amore è la forza trainante del nostro desiderio di infinito e di eterno. Infine, l'amore è forse il più potente farmaco dell'oblio: senza i suoi effetti di profonda anestesia noi non saremmo mai in grado di proiettarci verso ciò che ci trascende, trascendendo la morte stessa come fosse un sogno, da dimenticare anch'esso.
 
In queste poche pagine, dunque, io riprendo il tema dell'amore e cerco di coglierne i diversi riflessi, forse come si fa quando si tiene una pietra sfaccettata, lucente e splendida tra le dita: ogni angolo di taglio è una nuova visione, un gioco di luce che ci affascina inevitabilmente alla radice di noi stessi.
 

E' possibile scaricare gratuitamente il testo in PDF
cliccando qui

 
Torna ai contenuti | Torna al menu